Calendario eventi

<<  Maggio 2021  >>
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Gli interpreti

Curriculum vitae

Antonietta Assini, nata a Firenze, ha iniziato lo studio del pianoforte nel 1985 con Margherita Gallini, clavicembalista e docente di pianoforte al Conservatorio di Firenze. Conseguito il Diploma a 19 anni, si è poi perfezionata su Chopin con il Maestro polacco Marian Mika. In seguito ha studiato con Ruth Pardo, pianista bulgara, concludendo col massimo dei voti e la lode il percorso accademico di 2° Livello in Pianoforte Solistico. Nel frattempo si è laureata a pieni voti con lode in Lettere – Musica e Spettacolo. Ha partecipato a Concorsi pianistici nazionali e internazionali ottenendo diversi riconoscimenti di merito, fra cui il 1° Premio Assoluto e Premio Schumann al Concorso Internazionale “Città di Casarza Ligure” e il 3° Premio al Concorso Internazionale di Esecuzione Pianistica “Anton Rubinstein” (2001). Nel 2003 ha ricevuto un Attestato di merito dall’Associazione per l’Avanzamento Culturale e Creativo di Napoli. Nel 2010 ha conseguito presso il conservatorio di Ferrara il Diploma Accademico di 2° Livello in Didattica del Pianoforte, concludendo brillantemente con una tesi sperimentale. Recentemente si è perfezionata in Germania con il Maestro Ramin Bahrami – considerato dalla critica internazionale il miglior interprete vivente di Bach. Svolge attività concertistica e si è esibita anche come solista presso il Rondo Kongress und Kulturzentrum di Pontresina (CH), la Scuola Normale Superiore di Pisa, il Centro congressi Papa Luciani e la Sala dei Giganti del Liviano di Padova. A Padova e Parma si è esibita in una serie di concerti patrocinati dal Comune e dall’Università degli studi. In duo con il violinista Marco Zurlo ha tenuto concerti sia nell’ambito del Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini che per vari Centri Culturali. 

Marco Zurlo
Milanese di nascita, si è diplomato presso il Conservatorio “G.Verdi” di Torino sotto la guida di A.Leone, perfezionandosi in seguito con C.Romano e con S.Gheorghiu. Dopo aver ricevuto vari riconoscimenti nei Concorsi di Biella, Stresa e Vittorio Veneto, nel 1985 ha ottenuto il posto di violino di spalla presso l’ Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, con la quale si è esibito come solista. Dal 1987 fa parte, come primo dei secondi violini, dell’ Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, con la quale ha effettuato tournèes in tutto il mondo collaborando con i massimi direttori del nostro tempo e in particolare con il Maestro Z. Mehta. Ha inoltre collaborato come spalla con le Orchestre RAI e Angelicum di Milano, gli Archi della Scala,l’Orchestra da camera di Siena e come prima parte con i Pomeriggi Musicali, Filarmonica Toscanini e Orch. Cherubini,i Virtuosi Italiani, i Solisti Fiorentini, i Filarmonici di Verona,e i Musici Mundi.. Già docente nei Conservatori di Trento, Cesena e Siena , svolge intensa attività solistica ed in formazione da camera (Cameristi Toscani). E’ docente presso l’Accademia di alto perfezionamento Maggio Fiorentino Formazione.
Guide all'ascolto in repertorio:

n. 6 - Concerto per violino e orchestra in Re maggiore op. 61 e Sonata Kreutzer
Ludwig van Beethoven

n. 15 - Sonate per pianoforte e violino, op. 100, 78 e 108
Johannes Brahms

n. 46 - Sonate per pianoforte e violino
W. Amadeus Mozart